Contatti

Studio Scienze Olistiche Applicate
Dr.ssa Francesca Rossetti

Castel Maggiore
Via Montale, 2

Funo
Via Galliera, 62

Tel. 389-1238607
email: info@corpomentecuore.it

Iscriviti alla nostra Newsletter!

MEDITAZIONE

 IL CONTATTO CON IL SE’

Francesca Rossetti – Marco Arsani

Meditazione é uno stato naturale dell’Essere che si ottiene mediante tecniche varie, alcune afferenti ad antiche tradizioni, altre più moderne.

L’indubbio valore che il raggiungimento di questo stato regala sul piano della salute psico-fisica (riduzione dello stress, riparazione cellulare, influenza positiva su malattie oncologiche o degenerative, accrescimento della lucidità e della chiarezza mentale, e molto altro) ha contribuito alla sua diffusione come mezzo per il perseguimento della salute e come coadiuvante nelle terapie fisiche e psicologiche.

La meditazione però molto di più e considerarla alla stregua di un medicinale ci appare riduttivo e anche irrispettoso. La meditazione è un cammino che occorre intraprendere con spirito creativo e avventuroso. Il premio è la conquista del Sè, proprio come tutte le altre discipline che la Scuola propone. Nella filosofia Yoga essa rappresenta uno stadio avanzato di preparazione dopo aver padroneggiato la vita terrena mediante la disciplina sociale, la disciplina individuale e quella fisiologica ed energetica (mediante le Asana e il Pranayama).

Dopo aver conquistato ampiamente la dimensione materiale e terrena, sia come corpo, sia come individuo che come membro della società  è possibile quindi volgersi all’Altrove. Solo dopo aver conosciuto i conflitti e le sofferenze, dopo averli governati, armonizzati e integrati, solo dopo ci si può rendere conto che nonostante tutto questa vita non ci basta, perchè è destinata intrinsecamente alla consunzione e alla fine. Solo allora è possibile muoversi scientemente verso la comprensione di ciò che sta dietro e governa questa vita, dei meccanismi cosmici ai quali siamo legati così come ogni forma vivente, dalla più piccola alla più grande. Solo quando si è ricchi ci si può spogliare delle proprie ricchezze e scegliere scientemente la povertà, solo quando il recipiente trabocca il liquido si riversa all’esterno, non prima. Quando dobbiamo risolvere ancora i nostri conflitti con questo mondo, rivolgersi all’Altrove è solo un meccanismo di fuga.

Se la ricerca dello stato meditativo é parte integrante della pratica YOGA, durante l’Anno Accademico la Scuola propone  anche incontri periodici, a cadenza mensile all’interno dei quali il tema della meditazione viene affrontato nello specifico attraverso pratiche volte principalmente ad ampliare le soglie della percezione e a ottenere un’apertura della propria visione.

Per informazioni contattare la segreteria al 389 1238607

PER CONSULTARE GLI ORARI CLICCARE QUI: ORARI